18 FEBBRAIO 1918 – DIARIO DI GUERRA PrimaGuerraMondiale.org Prima Guerra Mondiale Grande guerra 1° Guerra Mondiale

18 FEBBRAIO 1918DIARIO DI GUERRA

Bella giornata. Grande attività su quasi tutto il fronte.

Alle undici e mezza, durante un allarme aereo, arriva da noi Mons. Vescovo e si ferma fino alle quattro del pomeriggio.

Il parroco di Volpago, Don Panizzolo, torna alla sua parrocchia, in libertà provvisoria.

Alle sei e mezza di sera nuovo allarme aereo: velivoli nemici bombardano prima alcuni paesi vicini e poi, alle nove e mezza lasciano cadere su Montebelluna una trentina di bombe: quindici di queste vanno a cadere dalle parti della stazione, dove si conteranno sei morti.

18 FEBBRAIO 1918 – DIARIO DI GUERRA PrimaGuerraMondiale.org Prima Guerra Mondiale Grande guerra 1° Guerra Mondialeultima modifica: 2012-03-31T00:48:03+02:00da primaguerra
Reposta per primo quest’articolo